Questo pomeriggio si è tenuta presso l’Erreà Play Modena la presentazione delle maglie da gara della Liu•Jo Modena per l’imminente campionato. Un campionato che si preannuncia emozionante e che il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli spera si possa concludere con grandi soddisfazioni per il club e quindi, di riflesso, per la città. A fargli eco l’Assessore Giulio Guerzoni, mentre il Presidente di Erreà, Angelo Gandolfi, ha espresso la propria soddisfazione per questa partnership arrivata al suo secondo dopo i positivi riscontri della scorsa stagione. La possibilità di vestire la squadra di una città così importante per la pallavolo come Modena è motivo di vanto per l’azienda di Parma che ha creato una divisa con i classici colori bianco e nero, ma anche con una banda verticale gialloblù, vera novità di quest’anno, che riprende i colori geminiani.

A confermare il proprio marchio sulle divise da gara sono stati BPER, Bgroup, Daga, La Carpi, Negresco, Terraquilia, Trenkwalder, mentre le new entry sono Garc e + Energia. La divisa del libero sponsorizzata dall’azienda Canovi Coperture, invece, è completamente gialla con inserti blu o, specularmente, blu con inserti gialli.

Dopo il momento istituzionale l’abbraccio della gente, centinaia e centinaia di persone con tanti ragazzi e ragazze desiderosi di accaparrarsi selfie ed autografi con le campionesse modenesi. All’esterno dell’Errea Play si sono poi susseguiti momenti d’intrattenimento e di gioco che hanno coinvolto tutti i presenti. Dal Truck Erreà parcheggiato nel piazzale, le ragazze hanno svelato le divise alla città, mentre Arcangeli e Gamba, i due liberi, sono stati protagonisti di un momento piuttosto suggestivo e non convenzionale, svelando la loro maglia dall’alto di una delle gru dell’azienda Canovi Coperture. In chiusura, poi, tutte le bianconere si sono prestate a turno per tanti giochi con i più giovani.