Da quest’anno, per disposizione di Legge, il canone Rai si paga in bolletta.

Per il 2016, l’importo è di 100 euro, pagabili in 10 rate mensili, da Gennaio ad Ottobre.

La prima rata sarà addebitata nella bolletta del mese di Luglio 2016 e comprenderà la somma di tutte le rate scadute fino a quel momento, quindi 70 euro. I restanti 30 euro saranno rateizzati sulle bollette successive.

Esenzione di Canone Rai

L’esenzione dal pagamento del canone è prevista in alcuni casi specifici, come per esempio:

  • i cittadini con più di 75 anni e reddito annuo non superiore a 6.713 euro.
  • famiglie che non posseggono un televisore.

Seguendo questo link si possono scaricare le istruzioni e i modelli di esenzione Canone TV :

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Canone+TV/Modelli+e+istruzioni+canone+TV/

Qualsiasi richiesta di esenzione va rivolta all’Agenzia delle Entrate, come spiegato sul sito www.agenziaentrate.gov.it, alla voce CANONE RAI.

+energia non ha alcun titolo per ricevere le richieste di esenzione.

Maggiori informazioni si possono ottenere tramite:

  • Il sito dell’Agenzia delle Entrate
  • Il sito www.canone.rai.it
  • Numero verde Rai dedicato 800.93.83.62.